Yahoo

Yahoo Search era – ed è tuttora – uno dei nomi di motori di ricerca più conosciuti al mondo. All’inizio Yahoo era solo un “front-end” per i risultati che provenivano da altri web crawler.  (Robot che analizzano tutto il web). Fù  solo nel 2003 che Yahho divenne un motore di ricerca indipendente. Prima del 2003  Yahoo era un fornitore di servizi per , Inktomi e Google. Ironia della sorte, Google sarebbe poi diventato il  più grande concorrente dello stesso Yahoo. Yahoo per fare maggiore  concorrenza a Google e per diversificarsi  acquistatò in seguito diverse  società: Inktomi, AlltheWeb, e Overture, che possedevano AltaVista.

Uno più grandi contributi di Yahoo per la ricerca è stato all’inizio un servizio di “elenchi” . Cioè un grande indice in cui venivano elencate le più importanti pagine del web senza l’utilizzo di un robot (crawler). La Directory di Yahho  non è stata la prima ma sicuramente la più importante dyrectory esistente.

Yahho ha in seguito introdotto delle importanti innovazioni che sono state seguite anche da altri motori di ricerca . Ha introdotto cioè la così detta “ricerca verticale”che è una ricerca all’interno di una categoria specifica. Ha quindi reso possibile una ricerca solo per le immaggini,solo  per le notizie ecc.. Yahoo search è a tutt’oggi funzionante ma per la ricerca Yahoo si affida oggi a un’altra azienda che è Bing di proprietà di Microsoft.

Breve storia di Yahoo

Il motore di ricerca è nato da una idea di David Filo e Jerry Yang studenti della Stanford University . Come sopra detto è stato lanciato come un sito web contenente un elenco dei più importanti siti del web di allora .E’ nato nel 1995 dando il via alla possibilità di navigare nel web. Chiunque si ricorda  del web di quei tempi si ricorda di Yahoo che allora era l’unica possibilità esistente per reperire un sito o un argomento nel web. All’inizio e’ stato il più importante motore di ricerca. Diversamente da Google, Yahoo non ha mai sviluppato un proprio sistema di analisi del web attraverso un Crawler. Questo fatto ha contribuito alla crescita esplosiva di Google a spese di Yahoo e a partire dall’anno 2000 Yahoo ha perso enormemente di importanza dovendo cedere il passo a Google che si stava dotando di un “crawler” sempre più sofisticato. Solo nel 2003 Yahoo  ha inserito un proprio “crawler” per la ricerca (Yahoo Slurp) .Nel 2006 Yahoo ha iniziato a utilizzare i così detti “annunci intelligenti”. Annunci cioè che cambiavano l’aspetto e la loro posizione in base ai gusti dell’utilizzatore. Nello stesso anno Yahoo ha cercato di acquistare YouTube. Nel 2009 Microsoft e Yahoo hanno annunciato un accordo secondo il quale Yahoo avrebbe da allora in poi, utilizzato “Bing” per elaborare le ricerche dei propri utenti. Attualmente Yahoo è dopo Google il secondo motore di ricerca a livello mondiale

Con il suo nuovo CEO e Presidente Marissa Meyer (ex dirigente di Google) Yahoo spera di riuscire ad acquisire sempre maggiori fette di mercato a spese del concorrente Google.